Canegrate – Il Presepe simbolo di unione tra i popoli

Il sindaco Roberto Colombo in piazza

Particolare momento celebrativo ieri in piazza Matteotti a Canegrate dove, nell’ambito della manifestazione “Mercatini di Natale”, è intervenuto anche il sindaco Roberto Colombo per porgere un saluto ed un augurio ai concittadini.

L’evento ha registrato la partecipazione di una ventina di bancarelle di artigiani e creativi, stand tutti sistemati intorno al Presepe, che è stato benedetto in tarda mattinata da don Andrea.

Tra gli “espositori” anche i volontari del Nucleo della Protezione civile locale, coordinati dal presidente Marco Carrera, offrendo castagne arrostite.

La Prociv di Canegrate

“Bello vedere tante persone in piazza questa mattina, che si salutano e si fanno gli auguri. Il mio messaggio vuole ispirare all’unità della gente, al bisogno di unirci e di non creare divisioni, alla necessità di fare accoglienza sempre, nella nostra comunità. E questo presepe è il simbolo della pace e della gioia per tutti”, ha detto il sindaco Colombo.

Il Corpo Musicale cittadino ha fatto il suo ingresso in piazza suonando le canzoni di Natale più conosciute, intrattenendo i visitatori, mentre Babbo Natale con tanto di slitta ha accolto i bambini.

print