Cerca
Close this search box.
martedì, 23 Luglio 2024
martedì, 23 Luglio 2024
Cerca
Close this search box.

Campi scuola in campagna al via con 200 fattorie didattiche in Lombardia

(Foto da Regione Lombardia)

Sono circa duecento le fattorie didattiche presenti nelle campagne lombarde che possono accogliere durante l’estate i bambini, con giornate o settimane a loro dedicate. Lo illustra in questi giorni la Coldiretti Lombardia nell’annunciare la riapertura dei campi estivi in campagna con la fine delle lezioni in classe.

La risposta che riceviamo alla proposta del centro estivo è sempre carica di entusiasmo. I bambini non vedono l’ora di trascorrere l’estate in fattoria didattica e i genitori sono interessati a far vivere ai figli un’esperienza diversa dal solito. I piccoli vivranno il nostro centro estivo tutto in una prospettiva di ricerca, di esplorazione. In primo piano ci sarà l’orto, dove scoprire tutte le verdure di stagione, le piante aromatiche, i piccoli frutti. Ci saranno l’incontro con gli animali della fattoria e le passeggiate immersi nel verde, con attività e momenti dedicati all’osservazione della natura”, spiega Gianna Balestra, titolare dell’azienda agricola Maghenzani, che a Cremona accoglie la fattoria didattica e sociale, nonché l’agrinido Piccoli Frutti.

Le fattorie didattiche in Lombardia, precisa Terranostra Lombardia, l’associazione per l’agriturismo e per l’ambiente promossa da Coldiretti, sono aziende agricole agrituristiche autorizzate a fare formazione sul campo per le nuove generazioni puntando sull’educazione ambientale attraverso la conoscenza della campagna con i suoi ritmi, l’alternanza delle stagioni e la possibilità di produrre in modo sostenibile.

Nelle fattorie didattiche si impara “facendo”, attraverso attività pratiche ed esperienze dirette come seminare, raccogliere, trasformare, manipolare e creare. Nelle fattorie didattiche i più piccoli vanno alla scoperta del mondo delle api, dell’orto sensoriale, ma nella scuola in campagna i piccoli ospiti imparano anche a cucinare, mungono le mucche nella stalla o danno da mangiare ai pulcini e agli animali da cortile, senza dimenticare i laboratori del gusto.

L’obiettivo è educare le giovani generazioni ad una maggiore attenzione e sensibilità rispetto ai temi ambientali, oltre che formare dei consumatori consapevoli sui principi della sana alimentazione e della stagionalità dei prodotti per valorizzare i fondamenti della dieta mediterranea e ricostruire il legame che unisce i prodotti dell’agricoltura con i cibi consumati ogni giorno, come conferma Coldiretti Lombardia.

L’elenco completo delle strutture che propongono campi estivi aderenti a Terranostra Lombardia è disponibile sul sito https://terranostralombardia.it

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI

Close Popup

Questo sito utilizza cookie per gestire la navigazione, la personalizzazione di contenuti, per analizzare il traffico. Con la chiusura del banner acconsenti all’utilizzo dei soli cookie tecnici. La scelta può essere modificata in qualsiasi momento.

Close Popup
Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web è possibile che vengano archiviate o recuperate informazioni e salvate nella cache del tuo Browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie.

Questi strumenti di tracciamento sono strettamente necessari per garantire il funzionamento e la fornitura del servizio che ci hai richiesto e, pertanto, non richiedono il tuo consenso.

Cookie tecnici
Questi cookie sono impostati dal servizio recaptcha di Google per identificare i bot per proteggere il sito Web da attacchi di spam dannosi e per testare se il browser è in grado di ricevere cookies.
  • wordpress_test_cookie
  • wp_lang

Accettazione/Rifiuto Gdpr
Questi cookie memorizzano le scelte e le impostazioni decise dal visitatore in conformità al GDPR.
  • wordpress_gdpr_cookies_declined
  • wordpress_gdpr_cookies_allowed
  • wordpress_gdpr_allowed_services

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Open Privacy settings