Cambio ai vertici di AMGA Sport: arrivano i “tecnici”

E’ stata presentata questa mattina la composizione del nuovo vertice che guiderà AMGA Sport a Legnano, dopo la fine del mandato di Elisabetta Martignoni, conclusosi ieri, giovedì 25 giugno, dopo l’approvazione del Bilancio, come Amministratore Unico di AMGA Sport.

Il suo incarico sarà ricoperto da Igor Piovesan, campione di nuoto nella categoria “master”, pluri medaglia d’oro in vasca, al quale AMGA Spa guarda con estrema fiducia per le competenze tecniche nel mondo del nuoto e delle piscine.

Al suo fianco ci sarà Andrea Ballarini, che prende il posto come Direttore sportivo di AMGA Sport, di Silvia Campo, attualmente in aspettativa per motivi personali.

Come è stato illustrato da Valerio Menaldi, Amministratore Unico del Gruppo AMGA, in questi mesi l’attività della sezione sportiva della compartecipata non ha mai cessato le proprie attività, lavorando ad un processo per il miglioramento organizzativo.

Obiettivo dell’azienda, con il change management, rafforzare la squadra che si occupa degli impianti natatori comunali di Legnano e Parabiago, con nuove figure “dell’ambiente”, che stanno già lavorando con Euro.PA, incaricata della manutenzione.

“Avevamo bisogno di persone con competenza tecnica per gestire le piscine, soprattutto quella di Legnano in difficoltà. Ci servono certezze sulla gestione e sulla manutenzione, per offrire servizi all’utenza sempre migliori”, ha detto Menaldi.

Alla piscina di Legnano sono in corso verifiche e test, dopo alcune perdite di acqua alla vasca media, mentre si lavora anche per la riapertura della piscina invernale, vasca grande, di cui AMGA renderà conto più avanti.

print