21.6 C
Comune di Legnano
martedì 15 Giugno 2021

CAIRATE – Incendio doloso nella cascina della compagna del pregiudicato Accarino

Ti potrebbe interessare

La centrale di teleriscaldamento si potenzia a Legnano: possibili disagi domani

Mentre nella giornata di domani, mercoledì 16 giugno AMGA Legnano completerà l’intervento di manutenzione straordinaria e di potenziamento della centrale del Teleriscaldamento, intrapreso giovedì...

Fermati a un controllo senza cintura di sicurezza sono arrestati per trasporto di droga

Avevano pensato a tutto, ma non del tutto, a quanto pare, i due soggetti arrestati ieri sera, lunedì 14 giugno, a Milano perché trovati...

Cade dal monopattino e finisce in coma: qualcuno gli ruba il mezzo

E’ successo ieri, domenica 13 giugno, in serata a Monza: un uomo di 33 anni, originario dello Sri Lanka, è caduto dal suo monopattino,...

Pomeriggio in bicicletta con la Pro Loco di San Giorgio su Legnano

Sono aperte in questi giorni le iscrizioni per l’iniziativa “Pomeriggio in bicicletta”, organizzata dalla ProLoco di San Giorgio su Legnano per domenica 19 giugno,...

Nella notte, nel comune di Cairate, in via Gitti,  si e’ sviluppato un incendio in una cascina che ha interessato una parte dell’immobile destinato a ricovero animali. Le fiamme hanno anche danneggiato parzialmente dei veicoli, appartenenti alla donna che ha denunciato il sinistro, parcheggiati all’interno della proprieta’:

–          un furgone Fiat Iveco Turbo Daily;

–          macchina operatrice Fiat Hitachi;

i primi accertamenti effettuati da militari della stazione di Fagnano Olona e dai Vigili del Fuoco di Busto Arsizio hanno consentito di accertare la verosimile origine dolosa dell’evento.

Il personale del Nucleo Operativo ha effettuato i necessari rilievi tecnici, in particolare su alcune taniche di benzina trovate in prossimita’ del luogo interessato.  I Militari, inoltre, stanno visionando le immagini registrate da numerosi sistemi di videosorveglianza presenti nella zona, che potrebbero aver ripreso gli autori del gesto. La proprietaria della cascina e dei veicoli e’ la compagna – convivente (almeno finche’ era in liberta’) del noto pregiudicato locale  Gennaro Accarino, 46enne, attualmente ristretto presso la casa circondariale di Busto Arsizio per scontare una pena defintiva.

Articoli correlati