domenica, 5 Febbraio 2023

Caccia alla ragazza incinta che ruba a Legnano. Ieri un portafoglio alla UILDM

Ha colpito ancora, sempre che si tratti della stessa ladra, la ragazza incinta che ieri, mercoledì 14 dicembre, è entrata per chiedere sostegno alla sede della UILDM, in via Colli di Sant’Erasmo, e ha rubato un portafoglio da una borsa.
Altri episodi analoghi, con protagonista proprio una giovane donna incinta, sono già stati segnalati nei giorni scorsi in città, e si pensa che si tratti della stessa persona.

La donna è entrata alla UILDM per chiedere prodotti per i neonati, e quando i volontari si sono distratti un momento, lei è entrata in azione, rubando un portafoglio da una borsa incustodita quindi sparendo nel nulla. Dalla UILDM sono stati chiamati subito i Carabinieri, che hanno raccolto la denuncia: una donna incinta di circa trent’anni, altezza attorno a 1,60, capelli scuri, è l’autrice di questo ennesimo furto, anche perchè lo si evince dai filmati delle telecamere di sorveglianza.

Dalla UILDM il rammarico per essere già stata la sede bersaglio di altri furti ed effrazioni, nonostante i buoni propositi di chi ci lavora, sempre a disposizione per gli altri, soprattutto con le raccolte di prodotti di prima necessità.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI