lunedì, 17 Gennaio 2022

Busto Garolfo – La BCC sventa una truffa da 30mila euro a un’anziana

Un’anziana signora stava per cadere in una truffa che le sarebbe costata 30mila euro, ma in suo aiuto sono intervenuti gli impiegati della banca. E’ successo ieri agli sportelli della BCC dì Busto Garolfo e Buguggiate, dove una signora novantenne si è presentata allo sportello, verso mezzogiorno, chiedendo il prelievo di un’importante somma di denaro.

Non soltanto la somma, ma anche il fatto che l’anziana si fosse recata in banca da sola, ha attirato l’attenzione del cassiere. È stato quindi il responsabile della filiale ad approfondire la situazione, fino a capire che dietro alla richiesta della donna c’era un raggiro.

La pensionata ha raccontato di aver ricevuto poco prima una telefonata dalla figlia, che le chiedeva 30.000 euro per risolvere un grosso problema. E la signora si era subito attivata. È stata però la stessa figlia, chiamata dalla banca, a negare tutto e svelare la tentata truffa.

Il fatto è stato denunciato subito alle Forze dell’ordine.

Condividi:

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on email
Email
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on telegram
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI