sabato, 22 Gennaio 2022

BUSTO GAROLFO – Faceva il pastore, ma era un pirata della strada latitante: arrestato dai Carabinieri

I Carabinieri della Stazione di Busto Garolfo hanno dato esecuzione ad un mandato di cattura internazionale, arrestando un 31enne rumeno ricercato per Omicidio Colposo e Guida in stato di ebbrezza.
Il soggetto, nel dicembre del 2012, aveva causato a Bacau, in Romania, un incidente stradale causando la morte di un proprio connazionale. Dalle indagini della polizia rumena era emerso, inoltre, che il guidatore era alla guida del veicolo senza aver conseguito la patente. Per questo, scappato dopo l’incidente, si era reso latitante. Successivamente il Tribunale di quella città lo aveva condannato in contumacia ad una pena di 3 anni.
Il fuggitivo aveva, quindi, trovato riparo nelle campagne di Busto Garolfo, dove faceva il pastore. Dall’ufficializzazione del mandato d’arresto internazionale alla cattura, sono trascorsi pochi giorni. Infatti i Carabinieri della Stazione bustese lo avevano già controllato nella normale attività di pattugliamento del territorio e quindi, alla ricezione del mandato, lo hanno subito catturato e condotto presso il carcere di Busto Arsizio, in attesa dell’estradizione verso la Romania.

Condividi:

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on email
Email
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on telegram
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI