7.8 C
Comune di Legnano
mercoledì 3 Marzo 2021

BUSTO ARSIZIO – SPORTELLO DEL CITTADINO, DELLA FAMIGLIA E DELL’IMPRESA RIUNITI IN UN’UNICA SEDE AI MOLINI MARZOLI

Ti potrebbe interessare

Addio al dj Claudio Coccoluto

Si è spento a 59 anni, nella sua casa di Cassino, dopo una lunga malattia, il noto dj Claudio Coccoluto, uno dei più conosciuti...

Un progetto a sostegno delle donne che affrontano la malattia oncologica a Legnano

Al via a Legnano ad una particolare raccolta di fondi, in occasione dell'8 Marzo, Festa della Donna, organizzata dalle associazioni T-CLAR e By hand-Giancarlo...

Dopo le scatole di Natale Castellanza si impegna per il “Sacchettuovo”

In vista delle feste di Pasqua, a Castellanza c’è già chi si mobilita a favore dei più bisognosi. Dopo la raccolta delle scatole di Natale,...

L’ospedale di Cuggiono apre una nuova sede per le vaccinazioni anti Covid-19

Lo ha reso noto nelle scorse ore l’ASST Ovest Milanese: da giovedì 4 marzo entrerà in funzione negli spazi del Centro Prelievi dell’ospedale di...

Nell’ambito degli obiettivi tesi a realizzare un effettivo sviluppo del territorio e un’efficace azione di inclusione sociale, l’Amministrazione comunale di Busto Arsizio ha ritenuto opportuno rendere più efficienti gli sportelli di front office con cittadini, famiglie ed imprese.
E’ così nato lo Sportello del Cittadino, della Famiglia e dell’Impresa, unico sportello polifunzionale che, raggruppando al suo interno l’ufficio relazioni con il pubblico, l’ufficio attrazione risorse e il Suap (Sportello Unico delle Attività Produttive), si è posto l’obiettivo di semplificare il rapporto tra Amministrazione e cittadini e di facilitare la convergenza di interessi pubblici e privati che possano consentire appunto lo sviluppo del territorio e l’inclusione sociale.
Lo Sportello da oggi, martedì 3 maggio, è collocato in un’unica sede, ai Molini Marzoli, in un grande open space che si trova nell’edificio retrostante la palazzina in cui ha sede il comando di Polizia Locale. Operatori dell’Urp e del Suap sono a disposizione per assicurare modalità operative più vicine alle esigenze e alle aspettative dei cittadini attraverso una più forte integrazione con i diversi settori dell’Ente. Obiettivo ulteriore sarà quello di aumentare progressivamente la gamma dei servizi offerti ampliando il numero di procedimenti per i quali la struttura è punto di accesso/erogazione, come il servizio già avviato di assistenza a cittadini ed associazioni in difficoltà con l’uso di strumenti informatici per la presentazione di pratiche al SUAP (ad esempio richieste per la realizzazione di manifestazioni, attività culturali, fiere, sagre, feste popolari). Un servizio che permette anche una diminuzione dei costi che abitualmente si sostengono in queste occasioni (firma digitale, commercialista).
Lo Sportello, le cui articolazioni fanno capo ad unico dirigente, elemento che agevola la comunicazione interna e l’efficacia dei servizi offerti, resta strategicamente connesso al Distretto del Commercio, per promuovere iniziative volte all’attuazione di politiche attive per il lavoro e l’occupazione, la nascita e lo sviluppo delle imprese, il rafforzamento del tessuto economico e commerciale del territorio. Gli orari di apertura sono i seguenti: lunedì, martedì, giovedì e venerdì dalle 9.00 alle 12.45 e mercoledì anche dalle 14.30 alle 16.30.

Articoli correlati