sabato, 22 Gennaio 2022

Busto Arsizio – Si finge donna per incastrare un rivale

E’ accaduto nelle scorse ore: i Carabinieri di Samarate hanno denunciato un cittadino di Busto Arsizio, operaio di 40 anni, pregiudicato, per aver tentato di aggredire un altro uomo, dopo esseri finto una donna.

Il denunciato si è presentato in una chat di incontri fingendo di essere la sua stessa consorte, una trentenne, per invitare un 45enne, considerato rivale in amore, ad un incontro in un luogo appartato.

Quando il presunto spasimante della moglie è arrivato all’appuntamento, il marito geloso ha speronato la sua automobile più volte nell’intento di bloccarlo al suo interno. Il malcapitato è riuscito a fuggire, denunciando l’episodio ai militari dell’Arma che hanno denunciato il 45 enne per sostituzione di persona, violenza privata e danneggiamento.

Condividi:

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on email
Email
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on telegram
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI