Busto Arsizio – Quindici posti di lavoro con la Dote Comune

La Sala Consiglio a Busto Arsizio (Foto dal sito comunale)

L’Amministrazione comunale di Busto Arsizio mette a disposizione quindici posti di lavoro per giovani e disoccupati nell’ambito del progetto “Dote Comune”, promosso da Regione Lombardia, ANCI Lombardia e AnciLab, che prevede tirocini negli enti locali rivolti a disoccupati maggiorenni residenti in Lombardia.

L’avviso per la selezione di 182 tirocinanti, da inserire nei Comuni della Lombardia, è stato pubblicato in questi giorni da ANCI: http://www.dotecomune.it/notizie/avviso.asp
I tirocinanti nel Comune di Busto saranno impegnati in progetti di sei e dodici mesi in vari settori, come quello della Polizia locale, degli uffici personale, urbanistica ed edilizia, nei servizi demografici, e nel settore delle risorse finanziarie.

“I partecipanti avranno la possibilità di sperimentarsi nei diversi ambiti comunali diventando, da semplici utenti, anche erogatori di servizi ai cittadini, con un impegno di venti ore settimanali circa. Sono previsti un contributo mensile di 300 euro, e la certificazione delle competenze acquisite secondo il Quadro Regionale degli Standard Professionali di Regione Lombardia”, come si legge in una nota diffusa dal Comune.

La domanda di partecipazione deve essere presentata entro e non oltre giovedì 14 giugno, direttamente all’Ufficio Protocollo in via F.lli d’Italia, 12 (entro le ore 12.00 per consegne a mano),  o con raccomandata A.R. al Comune di Busto Arsizio oppure tramite pec all’indirizzo: protocollo@comune.bustoarsizio.va.legalmail.it

Per ulteriori informazioni: Ufficio Personale, telefono 0331/390224.

print