Busto Arsizio – Non più gincane davanti a Palazzo Gilardoni

Non più gincane davanti a Palazzo Gilardoni: è quello che si aspettano i cittadini con il progetto che riguarda la nuova viabilità, con l’introduzione del doppio senso di marcia in via Fratelli d’Italia a Busto Arsizio.

Dopo il post scherzoso, di martedì 20 agosto, sulla pagina Facebook del sindaco Emanuele Antonelli “l’assessore Massimo Rogora comanda, il sindaco esegue”, sono stati tanti i complimenti a questa nuova viabilità che di fatto esclude la “terrificane gincana”, che avrebbe costretto gli automobilisti a passare nel vialetto davanti all’Agenzia delle Entrate, con il rischio di investire i pedoni.

Il progetto non soltanto cambierà la viabilità intorno al municipio, ma prevede più parcheggi sia davanti al Gilardoni, sia in via Candiani, con l’aumento degli attuali tredici stalli a venticinque, l’introduzione di una rinnovata rotonda utile alla doppia circolazione. Purtroppo saranno spostate le fioriere e sacrificata l’area pedonale davanti agli accessi della Posta e dell’Anagrafe.

print