25.8 C
Comune di Legnano
martedì 15 Giugno 2021

BUSTO ARSIZIO – La Polizia Locale rintraccia e denuncia un pirata della strada

Ti potrebbe interessare

San Vittore Olona si prepara al suo “Mulino Day” 2021

Ritorna il "Mulino Day", a San Vittore Olona: il fine settimana dedicato alla valorizzazione dei mulini del territorio, simbolo di storia, natura, tradizioni agroalimentari, cultura popolare. Il “Mulino...

Cinema, musica, teatro, cabaret, fotografia: ecco il programma di “Estate Viscontea 2021”

E’ stato presentato questa mattina, martedì 15 giugno, il programma dell’iniziativa denominata “Estate Viscontea 2021”, la rassegna di eventi culturali promossa dal Comune di...

Paura sul treno Milano Centrale – Taranto: va a fuoco il locomotore

E’ successo questa mattina, martedì 15 giugno, poco dopo le 7: un principio di incendio si è sviluppato nel locomotore del treno Intercity 605,...

Via libera ai lavori alla funivia di Monteviasco

Come confermato dal sindaco di Curiglia con Monteviasco, Nora Sahnane, l'Ustif, Ufficio speciale trasporti a impianti fissi, ha dato il nulla osta a procedere...

In seguito ad un incidente stradale accaduto lo scorso 29 aprile alle ore 16,15 circa in via Mazzini all’intersezione con via Dante, in occasione del quale un motociclista era stato travolto e sbalzato al suolo da un’autovettura il cui conducente si era dato alla fuga senza prestare soccorso alla persona ferita, il Nucleo di Infortunistica stradale della Polizia Locale di Busto Arsizio si e’ attivato nell’immediatezza del fatto a svolgere i rilievi del caso, raccogliendo tutti gli elementi utili per risalire all’autore del reato.

Dopo pochi giorni di serrate indagini, anche tramite il rinvenimento di alcuni frammenti persi dall’autovettura dell’investitore e visualizzando le immagini registrate dalla videosorveglianza comunale, si e’ riusciti a risalire al modello dell’auto.
Facendo accertamenti in tutte le carrozzerie della provincia di Varese e Milano, si e’ trovata la macchina ricercata, in corso di riparazione in un’officina dell’Altomilanese.
Si e’ identificato con certezza il guidatore, assicurandolo alla giustizia e denunciandolo per il reato di fuga ed omissione di soccorso, ritirandogli contestualmente la patente di guida.
Quest’ultima operazione di polizia giudiziaria dimostra l’efficienza e l’efficacia dell’azione del Corpo di Polizia locale della Città di Busto, sempre più attento a tutelare il vivere civile del cittadino.

Articoli correlati