Busto Arsizio – I Carabinieri salvano due donne da maltrattamenti

(Immagine di repertorio)

Due casi in poche ore, gestiti dai Carabinieri di Busto Arsizio, nei giorni scorsi, in cui sono state difese e liberate donne da maltrattamenti perpetrati da uomini.

Il primo episodio di violenza si è concluso con l’allontanamento forzato dalla sua vittima, di un cittadino rumeno , di 40 anni, denunciato dalla ex moglie di 45 anni. I militari hanno accertato la verità dei racconti della donna, che è finita più volte al Pronto soccorso perché malmenata dall’uomo.

A distanza di poche ore, i Carabinieri sono intervenuti per una situazione simile, denunciando un uomo di 25 anni, italiano, per maltrattamenti in famiglia, a danno della sua convivente, una ragazza poco più che maggiorenne, originaria dell’Est Europa.

La donna ha trovato il coraggio di denunciare il compagno, sostenuta da una collega di lavoro.

La donna è già stata sistemata in una dimora protetta.

print