Busto Arsizio – Degrado e incuria nel Parco Principessa Mafalda

Lo dicono in tanti, lo segnalano i cittadini: degrado e incuria regnano da tempo nel Parco Principessa Mafalda di Busto Arsizio, un fazzoletto di verde pubblico dietro all’edifico dell’I.N.P.S.

Tra le lamentele quella di un gruppo di famiglie del quartiere, che abitano vicino al parco, che raccontano: “Abbiamo fatto diverse segnalazioni, per lo stato di abbandono del parco pubblico Mafalda, dove da mesi non passano a raccogliere le foglie, gli aghi di pino e inoltre, dopo alcuni tagli di piante, gli addetti hanno lasciato pezzi di tronco a terra a decomporsi. Se questo non bastasse qualche giorno fa, dopo una tempesta, è caduto un albero sull’area giochi per i bambini danneggiando le altalene, che adesso non sono più utilizzabili”.

La periferia, stando a quanto raccontato dai residenti, sembrerebbe un tantino dimenticata dal Comune e dal passaggio degli addetti alla pulizia.

print