BUSTO ARSIZIO – Continuano i controlli sulle strade da parte della Polizia Locale

Continuano i controlli sulla rete viaria comunale da parte della Polizia Locale di Busto Arsizio, in particolare degli operatori dell’Ufficio del Presidio del Territorio, che, oltre a garantire con regolarità i servizi quotidiani, svolgono anche interventi aggiuntivi per migliorare le condizioni di sicurezza dell’utenza stradale.
Venerdì 13 novembre, durante l’attività di pattugliamento serale, sono stati impegnati undici operatori per contrastare il fenomeno della guida in stato di ebbrezza e i comportamenti scorretti durante la guida.
Le quatto pattuglie, unitamente ad un’autopattuglia con personale in abiti civili, hanno effettuato tre posti di controllo, hanno verificato ben sessanta veicoli ed eseguito cinquantacinque test sull’eventuale stato d’ebbrezza dei conducenti.
Due persone sono risultate positive al controllo etilometrico, per cui si è provveduto, ai sensi dell’art.186 del Codice della strada, al ritiro della patente di guida.
Nel corso dei controlli, è emerso anche un caso di violazione dell’art 15 del Regolamento Polizia Urbana, che riguarda la prostituzione su strada, e sono state elevate circa venti sanzioni amministrative per comportamenti puniti dal Codice della strada.
Il Comandante assicura che i controlli volti a rafforzare la sicurezza dei cittadini e a prevenire comportamenti illeciti continueranno nei prossimi giorni.

print