venerdì, 27 Gennaio 2023

Busto Arsizio chiede aiuto al prefetto e al questore di Varese contro la movida fuori controllo

(Foto da web)

Una movida fuori controllo, nelle sere da giovedì a sabato, sta caratterizzando sempre più il centro di Busto Arsizio, dove si registrano da tempo episodi di vandalismo, violenza, eccessi.

L’assessore alla Sicurezza Massimo Rogora e il sindaco Emanuele Antonelli hanno inviato, nelle scorse ore, una lettera al prefetto di Varese Dario Caputo e al questore di Varese Giovanni Pepè, per chiedere aiuto.

Il tema della sicurezza della città, rispetto ai problemi causati dalla movida “molesta” nelle piazze e nelle vie, si chiede che sia affrontato con un incontro, che possa portare a stabilire soluzioni definitive per la sicurezza e la vivibilità della città da parte di tutti.

Alla lettera i due amministratori hanno allegato foto e filmati che illustrano cosa succede la sera nel centro cittadino: giovani esagitati fuori controllo, facili risse, schiamazzi fino a ora tarda.

Potranno servire più controlli da parte delle Forze dell’ordine, interventi che saranno intensificati anche nel fine settimana di Ferragosto? 

Come Busto Arsizio, anche Gallarate e Legnano nelle ultime settimane registrano un acutizzarsi del problema, con la presenza molesta spesso di giovani dai paesi del circondario. Il “Daspo urbano” può essere un altro deterrente?

Non rimane che attendere l’incontro auspicato e le nuove misure.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI