giovedì, 20 Gennaio 2022

Busto Arsizio celebra le madri e le vedove dei caduti in guerra nel giorno dell’Immacolata

Il comitato provinciale dell’Associazione Nazionale Famiglie Caduti e Dispersi in Guerra  di Busto Arsizio inaugurerà domani, mercoledì 8 dicembre, giorno dedicato a Maria Immacolata, una stele in memoria delle madri e delle vedove dei Caduti e Dispersi in Guerra.

Il programma della cerimonia prevede il ritrovo delle autorità e delle associazioni con vessilli e bandiere alle 11.15 al Sacrario dei Caduti in Guerra, alla Chiesa S.S. Pietro e Paolo di Borsano, in piazzale don Ballabio. Alle 11.30 è prevista l’inaugurazione della stele, una “pietra viva” che rimarrà sul territorio a ricordare i sacrifici e le difficoltà che le madri e le vedove dei Caduti e dei Dispersi hanno dovuto affrontare in seguito alla scomparsa dei loro cari. Seguiranno la deposizione di una corona al Sacrario e la benedizione che sarà impartita dal parroco di Borsano, don Francesco Ferrante.

Oltre al sindaco e presidente della Provincia Emanuele Antonelli, saranno presenti anche alcuni sindaci dei Comuni del territorio.

Condividi:

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on email
Email
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on telegram
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI