Cerca
Close this search box.
domenica, 14 Luglio 2024
domenica, 14 Luglio 2024
Cerca
Close this search box.

BUSTO ARSIZIO – Aveva rubato in un’abitazione nel 2014: catturato grazie ad una multa

Sabato sera, a Busto Arsizio, i Carabinieri, a conclusione di un prolungato servizio di osservazione, hanno tratto in arresto un cittadino albanese 39enne, disoccupato e pregiudicato: i Militari, che da tempo cercavano l’uomo, sono riusciti a risalire, tramite alcune contravvenzioni al codice della strada (nonostante guidasse una vettura intestata ad altri), all’attuale abitazione dell’uomo (affitata da un prestanome suo connazionale). Hanno quindi aspettato per giorni che lo straniero uscisse dall’abitazione e, mentre stava per salire a bordo della vettura con cui aveva preso la multa, i Militari appostati lo hanno bloccato. L’albanese era stato colpito da ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa da giudice per le indagini preliminari del tribunale di Busto Arsizio, su richiesta della locale Procura della Repubblica, in esito ad un’attivita’ di indagine svolta dalla medesima stazione di Busto per furto aggravato in abitazione, commesso nel gennaio 2014 nel centro storico della citta’. Arrestato, al termine delle formalità di rito, l’uomo e’ stato tradotto presso la casa circondariale di via per Cassano, a disposizione dell’Autorita’ Giudiziaria mandante.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI

Close Popup

Questo sito utilizza cookie per gestire la navigazione, la personalizzazione di contenuti, per analizzare il traffico. Con la chiusura del banner acconsenti all’utilizzo dei soli cookie tecnici. La scelta può essere modificata in qualsiasi momento.

Close Popup
Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web è possibile che vengano archiviate o recuperate informazioni e salvate nella cache del tuo Browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie.

Questi strumenti di tracciamento sono strettamente necessari per garantire il funzionamento e la fornitura del servizio che ci hai richiesto e, pertanto, non richiedono il tuo consenso.

Cookie tecnici
Questi cookie sono impostati dal servizio recaptcha di Google per identificare i bot per proteggere il sito Web da attacchi di spam dannosi e per testare se il browser è in grado di ricevere cookies.
  • wordpress_test_cookie
  • wp_lang

Accettazione/Rifiuto Gdpr
Questi cookie memorizzano le scelte e le impostazioni decise dal visitatore in conformità al GDPR.
  • wordpress_gdpr_cookies_declined
  • wordpress_gdpr_cookies_allowed
  • wordpress_gdpr_allowed_services

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Open Privacy settings