Busto Arsizio – Al via il progetto del parcheggio al tribunale

Mentre si è appena conclusa l’inaugurazione di via Lonate a Busto Arsizio, a Palazzo Gilardoni si mette a segno un altro progetto ambizioso: a breve partiranno i lavori per il nuovo parcheggio del tribunale, in via Volturno. L’area dovrebbe cambiare in meglio la situazione di viabilità nella zona, con nuovi stalli per chi si reca in tribunale.

“Sono stati affidati i lavori per la realizzazione del nuovo parcheggio del tribunale, dalla capienza di circa duecento nuovi posti auto. Un intervento necessario per tutti coloro che si recano quotidianamente in tribunale, e per tutti i cittadini che abitano nelle vie limitrofe. Un intervento atteso da anni che, ancora una volta, siamo riusciti a sbloccare e che, tra pochi mesi, sarà portato a termine”, commenta in una nota il sindaco Emanuele Antonelli.

Previsti circa centoventi giorni di lavoro, per realizzare il nuovo parcheggio multipiano, e se gli interventi comporteranno dei disagi nella zona, in municipio si stanno già studiando delle alternative, come l’utilizzo dei parcheggi gestiti da Agesp di via Culin e vicolo Landriani, poco lontani dalle aule del palazzo di giustizia.

print