BUSTO ARSIZIO – Al Tempio Civico Sant’Anna una preghiera per le vittime di Parigi

Il Comitato Amici del Tempio Civico e l’Amministrazione comunale di Busto Arsizio hanno allestito un piccolo altare nella chiesetta di Sant’Anna, centro di educazione permanente alla Pace, a ricordo delle vittime dei terroristi islamici a Parigi, tra cui la giovane italiana Valeria Solesin. Il messaggio che invita alla preghiera e alla riflessione e il Padre Nostro dedicato, sono stati posizionati su una bandiera dell’Europa, bersaglio della furia omicida.

PADRE NOSTRO (Per le Vittime della strage)
“Padre Nostro che sei nei Cieli,
Padre Nostro
in ogni continente,
sotto i Cieli da Te creati
non siamo capaci di amore,
non siamo capaci di vivere
da Fratelli.
Padre Nostro che sei nei Cieli,
disarma la mano dei barbari
disarma la mano di Caino
che non ascolta la Tua voce
e uccide il Fratello.
Padre Nostro che sei nei Cieli
aiutaci a sperare
e dacci la forza quotidiana
per superare il dolore e l’angoscia
di fronte al sacrificio di tante vite
spezzate dall’ odio
Padre Nostro che sei nei Cieli
riempi i nostri cuori oggi sgomenti
di quell’Amore che Gesù Tuo Figlio
ha portato nel mondo
facendosi Uomo.
Amore sia il pane quotidiano,
alimento delle nostre azioni
per costruire un mondo in Pace.
Padre Nostro
Ti preghiamo!”

print