BUSTO ARSIZIO – Agguantato dai Carabinieri uno scippatore straniero 29enne

Nelle scorse ore, i Carabinieri della Stazione di Busto Arsizio, a conclusione di una breve attivita’ di indagine, hanno deferito in stato di liberta’ per “scippo” (piu’ precisamente, furto con destrezza e’ il reato configuratosi) un cittadino marocchino, 29enne, disoccupato e pregiudicato;  nei confronti del giovane nordafricano, anche grazie ad una complessa analisi dei sistemi di videosorveglianza comunale, sono stati raccolti univoci indizi di colpevolezza riguardo ad uno “scippo”, avvenuto lo scorso 12 marzo a  Busto, all’interno del parcheggio del supermercato “Unes” di via Milazzo, ai danni di una donna 45enne, cliente dell’esercizio commerciale, a cui era stata “strappata” di mano la borsetta contenente documenti vari e la somma in contanti di 80 Euro. Il nordafricano ne dovra’ rispondere ora all’Autorita’ Giudiziaria.

print