7.8 C
Comune di Legnano
martedì 2 Marzo 2021

BUSTO ARSIZIO – 35enne nei guai per oltraggio a pubblico ufficiale

Ti potrebbe interessare

Addio al dj Claudio Coccoluto

Si è spento a 59 anni, nella sua casa di Cassino, dopo una lunga malattia, il noto dj Claudio Coccoluto, uno dei più conosciuti...

Un progetto a sostegno delle donne che affrontano la malattia oncologica a Legnano

Al via a Legnano ad una particolare raccolta di fondi, in occasione dell'8 Marzo, Festa della Donna, organizzata dalle associazioni T-CLAR e By hand-Giancarlo...

Dopo le scatole di Natale Castellanza si impegna per il “Sacchettuovo”

In vista delle feste di Pasqua, a Castellanza c’è già chi si mobilita a favore dei più bisognosi. Dopo la raccolta delle scatole di Natale,...

L’ospedale di Cuggiono apre una nuova sede per le vaccinazioni anti Covid-19

Lo ha reso noto nelle scorse ore l’ASST Ovest Milanese: da giovedì 4 marzo entrerà in funzione negli spazi del Centro Prelievi dell’ospedale di...

Nella serata del 26 aprile, a Busto Arsizio, i Militari del locale Nucleo Operativo e Radiomobile hanno deferito in stato di libertà, per oltraggio a pubblico ufficiale, un 35enne pregiudicato, nato e residente a Busto e disoccupato: il giovane, in evidente stato di alterazione psicofisica dovuta ad assunzione di sostanze (probabilmente sia stupefacenti che alcoliche), nel corso di una lite con gli avventori di un locale pubblico, – un bar di Borsano -, durante il quale sono intervenuti i Militari dell’Arma, su richiesta del gestore, ha proferito reiterate e gravi frasi oltraggiose nei confronti dei Carabinieri, cosa che ha portato alla sua denuncia a piede libero.

Articoli correlati

BUSTO ARSIZIO – Intensa attivita’ di controlli da parte dei Carabinieri nello scorso fine settimana

Nel corso del fine settimana, gia’ dalla serata di venerdì 29 gennaio, i militari della Compagnia di Busto Arsizio, nel contesto dei servizi coordinati...