19 C
Comune di Legnano
sabato 18 Settembre 2021

Burger King aderisce alla campagna vaccinale nei suoi locali per i dipendenti

Ti potrebbe interessare

Legnano da il via alle celebrazioni di Dante Alighieri con mostre e conferenze

Sarà inaugurata domani, sabato 18 settembre, a Legnano, l’iniziativa culturale organizzata per celebrare il 700esimo anniversario della morte di Dante Alighieri. Il programma di “Nel...

Il piccolo non prende sonno: salvate per caso dodici famiglie da una fuga di gas

Se generalmente le notti insonni dei bambini sono un guaio per tanti genitori, questa volta i capricci notturni di un piccolo di 3 anni,...

Cicli terapeutici odontoiatrici con l’osteopatia per i bambini al Centro Porta Odontoiatria e Benessere

Il Centro Porta, che si trova a Busto Garolfo, nell'Alto Milanese, è da sempre promotore di un approccio multi specialistico in cui più discipline collaborano tra...

La GdF di Varese sequestra 20 chili di cocaina

E’ accaduto nei giorni scorsi a Varese: gli uomini del Comando Provinciale della Guardia di Finanza hanno arrestato tre persone accusate di detenzione e...

Manca soltanto il via libera dal governo, poi anche nei fast food della nota catena di “Burger King Restaurants Italia”, a Milano, i dipendenti potranno ricevere la somministrazione del vaccino anti Covid-19.

Burger King fa parte di quella lista di aziende che hanno presentato un piano vaccinale aziendale per i loro addetti, da eseguire in loco, direttamente sul posto di lavoro. Così nella giornata di ieri, giovedì 20 maggio, nel fast food di viale Tibaldi 11 è stato presentato dalla direzione il programma vaccinale, denominato “Torniamo Concorrenti”: la proposta prevede anche l’estensione dei vaccini ad altri ristoratori.

L’allestimento di un hub vaccinale dedicato ai lavoratori del settore presenta delle caratteristiche sicure ed agevoli, negli spazi di Burger King, che ha ottenuto la validazione del format di Hub Vaccinale alla presenza di Roberto Burioni, medico virologo direttore scientifico di Medical Facts, che ha visitato il ristorante di Milano, confermando il suo sostegno all’iniziativa.

Non rimane che attendere la conferma dalle istituzioni alla sua partenza.

Articoli correlati

Riparte il cinema multisala al Move In di Cerro Maggiore

Tempo di ripartenze e di riaperture: anche il cinema multisala al centro commerciale Move In di Cerro Maggiore torna ad accogliere il suo pubblico....

Il bilancio di Cerro Maggiore dopo un mese di hub vaccinale al Move-In

“È già passato un mese dall'inaugurazione dell'hub vaccinale di Cerro Maggiore. Con grande convinzione la mia Amministrazione ha perseguito il progetto di aprire un...

Gli over 80 in Lombardia vaccinati anche senza prenotazione dal 7 all’11 aprile

Novità per i cittadini lombardi over 80: quelli che non sono stati ancora chiamati per la vaccinazione anti Covid-19, pur avendovi aderito, e quelli...

L’hub di Cerro Maggiore viaggia sulle 300 vaccinazioni al giorno

Stando ad un recente aggiornamento sulla situazione vaccini all’hub vaccinale di Cerro Maggiore, quello aperto un paio di settimane fa all’interno del centro commerciale...

L’appello dei sindaci dell’Alto Milanese: non arrivare al centro vaccinale di Cerro troppo in anticipo

La raccomandazione era già stata diffusa nei giorni successivi al 15 marzo, giorno dell’inaugurazione dell’hub vaccinale al centro commerciale “Move-In” di Cerro Maggiore: è...