venerdì, 20 Maggio 2022

Buona la prima: Sanremo entra nelle case degli italiani dedicato alla ripresa del Paese

Ha avuto inizio ieri sera, martedì 2 marzo, il 71° Festival di Sanremo, con un saluto particolare da parte del suo direttore artistico, nonché conduttore, Amadeus, che ha esordito: “Quest’anno il cuore batte più forte dell’anno scorso. Il festival è per tutto il Paese che sta lottando per ritrovarsi”.

Al primo posto la musica, le canzoni, la gara. Notevole il sostegno dell’orchestra, efficace la complicità e la professionalità di Amadeus e Fiorello che hanno presentato ed accompagnato le esibizioni dei cantanti in gara, e intrattenuto anche gli ospiti.

Una prima serata di festival, che si concluderà sabato sera, piaciuta ed apprezzata. Assente il pubblico in sala, per il rispetto delle regole anti Covid-19, che a molti osservatori e commentatori della kermesse non è sembrato, tutto sommato, un fatto così grave, per la buona riuscita della manifestazione, nel suo insieme.

Tra i giovani esordienti a Sanremo, passano alla finale di venerdì le prime due “Nuove proposte” Folcast con il brano “Scopriti”, e Gaudiano con “Polvere da sparo”.

Condividi:

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on email
Email
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on telegram
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI