19 C
Comune di Legnano
sabato 18 Settembre 2021

Brucia la Sardegna per il caldo mentre Milano attende l’arrivo di forti piogge

Ti potrebbe interessare

Legnano da il via alle celebrazioni di Dante Alighieri con mostre e conferenze

Sarà inaugurata domani, sabato 18 settembre, a Legnano, l’iniziativa culturale organizzata per celebrare il 700esimo anniversario della morte di Dante Alighieri. Il programma di “Nel...

Il piccolo non prende sonno: salvate per caso dodici famiglie da una fuga di gas

Se generalmente le notti insonni dei bambini sono un guaio per tanti genitori, questa volta i capricci notturni di un piccolo di 3 anni,...

Cicli terapeutici odontoiatrici con l’osteopatia per i bambini al Centro Porta Odontoiatria e Benessere

Il Centro Porta, che si trova a Busto Garolfo, nell'Alto Milanese, è da sempre promotore di un approccio multi specialistico in cui più discipline collaborano tra...

La GdF di Varese sequestra 20 chili di cocaina

E’ accaduto nei giorni scorsi a Varese: gli uomini del Comando Provinciale della Guardia di Finanza hanno arrestato tre persone accusate di detenzione e...

Il meteo divide l’Italia nella giornata di oggi, domenica 25 luglio: piogge al Nord, caldo torrido al Sud, mitigato soltanto dalla brezza marina lungo le coste.

A Milano la Protezione civile ha lanciato per oggi un’allerta meteo gialla, perché una perturbazione dovrebbe colpire la città e tutta la Lombardia dalle 10. I fiumi Seveso e Lambro sono sotto osservazione: attivato un monitoraggio speciale da parte del Comune, pronto ad intervenire in caso di necessità.

La Sardegna è alle prese con un vasto incendio scoppiato nell’Oristanese, che ha reso necessario l’evacuazione dalle proprie abitazioni di numerose persone a Santu Lussurgiu. L’area è sovrastata da un fumo irrespirabile.
“Giornata tragica per gli incendi nella nostra isola. Ancora attivi i due roghi peggiori. A Usellus il maledetto fuoco è entrato nelle aree forestali, devastando ettari di sughera, con 12 mezzi ForestasAIB e 38 uomini impegnati”, scrive in una nota l’Agenzia regionale Forestas. A Santulussurgiu, Cuglieri e Scano Montiferru le fiamme hanno devastato il presidio forestale di Pabarile, quasi raso al suolo, quindi raggiunto il territorio di Cuglieri e di Scano Montiferru. Ad alimentare gli incendi sono le alte temperature di questi ultimi giorni in tutta l’isola, che hanno toccato i 40 gradi, e il vento.

Articoli correlati

Allerta meteo a Milano: piogge intense attese in Lombardia e grandine

Sono attese per la mattinata di oggi, giovedì 16 settembre, piogge intense e grandine a Milano, mentre nelle scorse ore la pioggia ha già...

Coraggio che il caldo sta passando

Le previsioni meteo delle scorse ore stanno disegnando un deciso cambiamento di tendenza, rispetto alla particolare quanto eccezionale ondata di calore, che sta attanagliando...

Gli agricoltori lombardi in aiuto alle aziende del Sud devastate dalle fiamme

Lo racconta Coldiretti Lombardia, in queste ultime ore: è al via una raccolta di fondi da parte degli agricoltori lombardi per aiutare le aziende...

Arrestato a Milano il piromane della zona Est cittadina

E’ successo sabato scorso, 31 luglio, a Milano: la Polizia di Stato e l’Arma dei Carabinieri hanno arrestato un 32enne milanese, pregiudicato ed attualmente...

Torna “Cinegrate 2021”. E se piove? Pazienza

E’ stato programmato per questa sera, sabato 31 luglio, il quarto appuntamento cittadino con il cinema all’aperto itinerante, a Canegrate, che si terrà questa...