domenica, 29 Gennaio 2023

Brucia la collina di Angera: evacuate alcune abitazioni nella notte

Sono ancora in corso questa mattina, sabato 16 aprile, le operazioni di spegnimento del vasto rogo che si è sviluppato nel tardo pomeriggio di ieri, venerdì, ad Angera, in provincia di Varese, sulla collina di San Quirico.

Numerose squadre dei Vigili del fuoco sono arrivate da Varese, Tradate, Ispra e Laveno, per spegnere le fiamme ed arginare il fronte del fuoco, che sta interessando circa 8 ettari di bosco, sempre più vicino a delle abitazioni, avendo già raggiunto nelle scorse ore la sommità della collina.

Nella notte alcune famiglie sono state allontanate, dalla via per Ranco, per precauzione, mentre l’incendio è stato monitorato anche con dei droni dotati di termocamere.

L’incendio sembra che possa essersi originato dal sottobosco molto secco.

Come riferito questa mattina attorno alle 7 dal sindaco di Angera, Alessandro Paladini Molgora, la cima della collina non è raggiungibile, così come la chiesetta, “Il versante ovest sta ancora bruciando, mentre verso Angera su quasi tutti i fronti l’incendio è domato”. Sembra che la chiesetta di San Quirico non sia stata raggiunta dal fuoco, e quindi non dovrebbe aver subito danni.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI