venerdì, 9 Giugno 2023

Brescia – La donna scomparsa potrebbe essere stata uccisa

(Foto da web)

Gli inquirenti sono certi che sia questione di tempo, poi il marito della donna scomparsa confesserà di averla uccisa.

Una giovane madre di famiglia di 29 anni, di origine marocchina, manca da casa da domenica sera, ma alcuni filmati di telecamere di sorveglianza hanno ripreso il marito della donna mentre carica in auto un grosso sacco nero, in via Milano, che potrebbe aver contenuto il corpo della donna.

L’uomo, un connazionale della donna di 50 anni, è in stato di fermo disposto dalla Procura di Brescia per omicidio volontario e occultamento di cadavere.

Le indagini sono condotte dalla Squadra Mobile della Questura di Brescia.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI