lunedì, 17 Giugno 2024

Bonus 200 euro: si allarga la platea a colf, badanti e lavoratori autonomi

(Foto da web - Prestitipersonali. com)

Arriverà con la busta paga di luglio il bonus da 200 euro, previsto dal Decreto aiuti, rivolto alle famiglie e alle imprese italiane, per sostenere il loro potere d’acquisto, a fronte degli attuali rincari di numerosi beni, anche di prima necessità.

Riceveranno l’indennità una tantum, i lavoratori dipendenti, i pensionati e i disoccupati, con redditi fino a 35mila euro, ma anche i cittadini che percepiscono il reddito di cittadinanza e gli stagionali. Un ritocco “tecnico” alla misura prevede adesso anche l’erogazione del bonus di 200 euro ai lavoratori autonomi, ancora da definire nelle modalità. “Nel nuovo testo del decreto si prevede un fondo per gli autonomi: i datori di lavoro, dei settori pubblico e privato, riconosceranno il bonus in via automatica e verificheranno in sede di conguaglio se effettivamente spetta al dipendente o meno, e provvederanno eventualmente al recupero dell’importo”, come spiegato da Il Sole 24Ore.

Il bonus una tantum sarà esteso anche alle colf e a tutti i lavoratori domestici, a patto che nel 2021 non abbiano superato la soglia dei 35mila euro.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI

Close Popup

Questo sito utilizza cookie per gestire la navigazione, la personalizzazione di contenuti, per analizzare il traffico. Con la chiusura del banner acconsenti all’utilizzo dei soli cookie tecnici. La scelta può essere modificata in qualsiasi momento.

Close Popup
Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web è possibile che vengano archiviate o recuperate informazioni e salvate nella cache del tuo Browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie.

Questi strumenti di tracciamento sono strettamente necessari per garantire il funzionamento e la fornitura del servizio che ci hai richiesto e, pertanto, non richiedono il tuo consenso.

Cookie tecnici
Questi cookie sono impostati dal servizio recaptcha di Google per identificare i bot per proteggere il sito Web da attacchi di spam dannosi e per testare se il browser è in grado di ricevere cookies.
  • wordpress_test_cookie
  • wp_lang

Accettazione/Rifiuto Gdpr
Questi cookie memorizzano le scelte e le impostazioni decise dal visitatore in conformità al GDPR.
  • wordpress_gdpr_cookies_declined
  • wordpress_gdpr_cookies_allowed
  • wordpress_gdpr_allowed_services

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Open Privacy settings