venerdì, 12 Aprile 2024

Bicipolitana in via 29 Maggio a Legnano? Una follia

Prosegue con successo in via 29 Maggio, a Legnano, la raccolta di firme per dire no alla realizzazione della “Bicipolitana”, vale a dire di una pista ciclabile su una delle direttrici più lunghe della città, dove insistono attività commerciali ed anche gli stalli per le auto, su entrambi i lati.

Come è possibile che si salvino i parcheggi?”, si chiedono i negozianti e i residenti di via 29 Maggio, che in queste settimane si sono mobilitati con una petizione da presentare all’Amministrazione comunale affinchè i tecnici preposti rivedano il progetto. Non riusciamo proprio a capire come faccia il sindaco a dire che non saranno tolti i parcheggi. La pista ciclabile sembra che la si voglia far passare accanto alle auto in sosta. Una follia”, dicono i titolari di un bar.

Ogni esercizio pubblico si è dotato di moduli cartacei per raccogliere le firme, che saranno poi messe tutte insieme e portate in Comune.

Il gruppo denominato “Uniti per via 29 Maggio” è quello attivo anche via social per portare avanti la petizione. Tra i motivi del “no” alla bicipolitana c’è anche la poca chiarezza del progetto, tuttavia non ancora esecutivo.
Una pista ciclabile in senso contrario è prevista lungo la parallela via Micca.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI