13.6 C
Comune di Legnano
giovedì 21 Ottobre 2021

Biciclette alla riscossa: Milano “cambia giro” nella sua ripartenza

Ti potrebbe interessare

La zanzara coreana imperversa in Lombardia: resiste al freddo

Si chiama “Aedes koreicus”, la zanzara coreana in grado di resistere al freddo, scoperta in Lombardia e in alcune altre zone del Nord d’Italia,...

Al via domani la 28esima edizione di “Sguardi Altrove Film Festival”

La “Next generation” tra sostenibilità e impegno civile sarà protagonista della 28a edizione di “Sguardi Altrove Film Festival”, la manifestazione dedicata al cinema al...

Studenti occupano l’Università statale di Milano: chiedono la riapertura degli spazi

E' accaduto nelle scorse ore a Milano: una ventina di studenti del collettivo universitario “Ecologia Politica”, ha occupato quattro aule in Università statale, in...

Opere pubbliche a Legnano: prende forma l’idea della città sociale

E’ stato approvato in questi giorni dalla giunta comunale di Legnano il Piano Triennale delle Opere pubbliche da oltre 29 milioni di euro, che...

Sembra proprio che a Milano l’utilizzo delle biciclette stia diventando sempre più diffuso e partecipato, nonché condiviso e sostenuto da numerosi cittadini.

L’impiego delle due ruote negli spostamenti quotidiani è stato incoraggiato dall’avvio della “Fase 2”, dell’emergenza da Coronavirus, anche dal Comune, in alternativa all’uso dei mezzi pubblici, dove il rischio di contagio è più alto tra le persone, e ieri in piazza Duomo una manifestazione ha radunato quattrocento persone in bicicletta e in monopattino, per promuovere insieme la mobilità ciclabile, in una città che sia pronta ad accoglierla, in sicurezza.

Una settantina le associazioni e i gruppi che hanno organizzato il “flash mob”, ordinato e limitato, con degli stalli segnati a terra per il mantenimento delle distanze tra le bici presenti, nel rispetto delle regole vigenti anti assembramento.

La manifestazione, intitolata “Milano Cambia Giro”, si è svolta proprio nel giorno in cui nel capoluogo avrebbe dovuto arrivare il Giro d’Italia, la storica competizione ciclistica sospesa per il Covid-19. Voglia di biciclette e di una città rinnovata a loro misura: questo il messaggio del raduno, mentre si lavora da settimane a Milano per la realizzazione di nuovi percorsi ciclabili, in un’ottica nuova di mobilità più che sostenibile.

Articoli correlati

Mobilità integrata a Milano: apre il deposito delle bici in metro a Cordusio

E’ stato aperto al pubblico ieri, mercoledì 29 settembre, al mezzanino della metropolitana di Milano Linea 1 fermata di Cordusio, il nuovo deposito per...

Rapina nella notte in piazza Duomo a Milano: la Polizia rintraccia il ladro “mago”

E’ successo la notte scorsa a Milano, in piazza Duomo: tre giovani, un 21enne e due 29enni, sono stati approcciati da un ragazzo che...

Furto di occhiali da Salmoiraghi&Viganò a Milano: arrestata una coppia in piazza Duomo

Hanno sicuramente pensato di averla fatta franca, quando sono usciti indisturbati con il loro bottino di occhiali, del valore di più di 4mila euro,...

Al via “Bike to shop” a Busto Arsizio: più pedali più guadagni

Avrà inizio giovedì 1 luglio a Busto Arsizio “Bike to Shop”, il progetto ideato e sviluppato dal Distretto Urbano del Commercio (organismo formato da...

Ladri di biciclette: FIAB Canegrate Pedala propone il Codice fiscale sui telai

La sollecitazione arriva dal gruppo FIAB “Canegrate Pedala” in queste ore: cosa fare per contrastare i furti di biciclette, fenomeno diffuso anche nell’Alto Milanese? Ogni...