domenica, 26 Giugno 2022

BERLUSCONI: PAOLO, A CASA TRA UNA SETTIMANA

Silvio Berlusconi “tra una settimana potrebbe essere trasferito a casa, dove comincerà la terapia e la riabilitazione”. A dirlo, uscendo dall’ospedale San Raffaele a Milano dove il leader di Forza Italia ha subito l’ operazione al cuore, è suo fratello Paolo. Il fratello dell’ex premier ha detto che quello di Berlusconi è ” stato un risveglio molto lucido. Ha dolore, ma è inevitabile, lui lo sa e sopporta da vecchia roccia qual è. La cosa tranquillizzante è che il dottor Zangrillo (medico personale dell’ex premier, ndr) assicura che sta andando tutto per il meglio, i valori sono giusti, pressione giusta, battito giusto, le funzioni stanno riprendendo, quindi meglio di così non può andare”. Poi ha sottolineato: “Il dolore se lo deve tenere e se lo tiene perché è umano anche lui, e come tutti i pazienti umani, dopo un’operazione come questa, deve sopportare un periodo abbastanza lungo di dolore.

FONTE (ANSA)

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI