28.8 C
Comune di Legnano
domenica 13 Giugno 2021

BELGIO – Anche un lettore di settenews.it si trova nel Paese colpito dagli attentati del 22 marzo

Ti potrebbe interessare

Una poesia per raccontare con delicatezza i cortili di Felice Musazzi

Riflettori, prego: è di scena il cortile lombardo. Termina così una particolare poesia dedicata ieri, sabato 12 giugno, dall’attore della compagnia de “I Legnanesi”,...

Torna OnDance a settembre: la ripartenza della danza secondo Roberto Bolle

Si farà e sarà “in presenza” la festa della danza OnDance, dal 4 al 7 settembre prossimi. Ideata ed organizzata dal ballerino Roberto Bolle, la...

Incidente stradale tra una moto e un’auto: arriva l’elisoccorso

E’ successo ieri pomeriggio, sabato 12 giugno, a Rancio Valcuvia: lungo la SS 394 un’automobile e una moto si sono scontrate, per ragioni ancora...

Completata la copertura per gli studenti nel passaggio alla palestra

E’ stata completata in questi giorni a Canegrate, la copertura che protegge il passaggio degli studenti tra la scuola media di via 25 Aprile...

Anche un lettore di settenews.it, che vive ad Appiano Gentile (CO) e’ arrivato in Belgio stamane per un viaggio di lavoro: fortunatamente, e’ atterrato all’aeroporto di Charleroi, dove attualmente vengono dirottati tutti gli aerei diretti in Belgio, dopo che lo scalo di Bruxelles-National e’ stato interessato dai terribili attentati terroristici che hanno fatto diverse vittime quest’oggi, 22 marzo 2016. M.G. ci conferma via Whatsapp che c’e’ massima allerta in tutto il Paese, che le linee telefoniche sono interrotte ed e’ possibile comunicare solo tramite wi-fi. All’atterraggio, tutti i passeggeri sono stati trattenuti diverso tempo all’interno dello scalo, prima che fosse loro permesso di uscire. Lui ha preso l’auto a noleggio prevista dal suo business plan ed ha incontrato un posto di blocco che impediva al traffico di dirigersi nuovamente verso l’aeroporto…

Articoli correlati