martedì, 31 Gennaio 2023

Baristi e ristoratori sentinelle a Bergamo contro la violenza sulle donne

(Foto da web - Comunicaffè)

La campagna “Sicurezza Vera”, promossa a livello nazionale dal Gruppo Imprenditrici di Fipe Confcommercio, la Federazione italiana dei pubblici esercizi, partita nel 2021 in una ventina di città italiane, anche nella provincia di Bergamo ha trovato quasi 5mila esercizi pubblici pronti ad aderirvi.

Il progetto prevede che anche i titolari e i collaboratori di bar e ristoranti vigilino sulla sicurezza, all’interno dei locali, a favore delle donne. Occhi puntati su gesti o parole di troppo, che possano sfociare in episodi di violenza, da bloccare sul nascere.

Nelle prossime settimane avrà inizio una speciale campagna informativa nei 4mila e 600 esercizi che hanno già dato la propria adesione, quindi saranno organizzati dei corsi di formazione per preparare il personale dei locali a qualunque evenienza. Le iscrizioni al progetto si possono inviare nel sito www.sicurezzavera.it

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI