Cerca
Close this search box.
lunedì, 24 Giugno 2024
lunedì, 24 Giugno 2024
Cerca
Close this search box.

Bancarotta: azienda fallisce nel Milanese a causa di prelievi di contante illeciti

(Foto Gdf)

I finanzieri del Comando Provinciale di Milano hanno arrestato nelle scorse ore due persone, poste ai domiciliari, accusate di bancarotta, autoriciclaggio e sottrazione fraudolenta al pagamento delle imposte, quindi sequestrato quote societarie, immobili e disponibilità finanziarie per un importo totale di più di 3 milioni di euro.

La Guardia di finanza della Compagnia di Corsico, a sud di Milano, ha condotto una particolare indagine nei confronti di due rappresentanti legali e del liquidatore di una società di Rozzano, operante nel settore dei “servizi per la persona”, nell’ambito della quale è emerso che gli indagati, in concorso tra loro, avrebbero distratto dal patrimonio della società somme per oltre i 2,5 milioni di euro, causandone il fallimento a dicembre del 2020, e avrebbero omesso di versare le imposte per quasi 1 milione di euro.

Gli indagati avrebbero effettuato continui bonifici senza motivo, e prelevamenti in contante anche per importi rilevanti, a loro beneficio. Come si legge in una nota, dagli approfondimenti dei flussi finanziari sono poi emerse numerose movimentazioni anomale, non supportate da alcuna operazione commerciale, intercorse tra la società fallita e un’altra impresa con sede a Milano, operante nel medesimo settore, che sembrerebbe risultare la naturale prosecuzione della fallita, una sorta di “newco”.

Con il denaro di cui gli indagati si sarebbero impossessati impropriamente, gli stessi hanno acquistato un immobile in una località marina di villeggiatura, adesso posto sotto sequestro per autoriciclaggio.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI

Close Popup

Questo sito utilizza cookie per gestire la navigazione, la personalizzazione di contenuti, per analizzare il traffico. Con la chiusura del banner acconsenti all’utilizzo dei soli cookie tecnici. La scelta può essere modificata in qualsiasi momento.

Close Popup
Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web è possibile che vengano archiviate o recuperate informazioni e salvate nella cache del tuo Browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie.

Questi strumenti di tracciamento sono strettamente necessari per garantire il funzionamento e la fornitura del servizio che ci hai richiesto e, pertanto, non richiedono il tuo consenso.

Cookie tecnici
Questi cookie sono impostati dal servizio recaptcha di Google per identificare i bot per proteggere il sito Web da attacchi di spam dannosi e per testare se il browser è in grado di ricevere cookies.
  • wordpress_test_cookie
  • wp_lang

Accettazione/Rifiuto Gdpr
Questi cookie memorizzano le scelte e le impostazioni decise dal visitatore in conformità al GDPR.
  • wordpress_gdpr_cookies_declined
  • wordpress_gdpr_cookies_allowed
  • wordpress_gdpr_allowed_services

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Open Privacy settings