mercoledì, 29 Maggio 2024

Aumentano le infrazioni sulla strada a Legnano: la Polizia locale lo racconta in un recente report

L’attività di Polizia stradale svolta dal comando della Polizia locale di Legnano registra un deciso aumento nelle violazioni al Codice della strada, nei primi quattro mesi del 2023. Come diffuso dal Comune con una nota, sono in crescita quasi tutte le voci rispetto al 2022: le violazioni, 9mila 842 nel complesso, sono superiori del 24% rispetto allo stesso periodo del 2022.

Le violazioni più ricorrenti sono gli accessi alla ZTL (quasi 3mila); le soste regolamentate a pagamento o disco orario (intorno a 2mila 100); i divieti di sosta (1.500); i passaggi con il semaforo rosso (623); gli eccessi di velocità (154). Più che raddoppiate (+ 118%) le infrazioni per mancato uso della cintura di sicurezza, che sono passate dalle 97 dei primi quattro mesi del 2022 alle 212 del 2023. In aumento anche le infrazioni per la guida senza patente o con patente scaduta oppure revocata, che salgono del 36% passando da 11 a 15 accertamenti. Voce in calo sono le infrazioni per guida con il cellulare, che, con 127 accertamenti, diminuisce del 24%.

E tante, troppe, anche le violazioni dovuto alla circolazione degli automezzi sprovvisti di copertura assicurativa che, con oltre 90 violazioni, vale il 52% in più rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso, quando i casi si assestavano a 59.
Numero contenuto, in termini assoluti, ma fenomeno da tenere sott’occhio è quello delle assicurazioni false: sei automobilisti, infatti, che avevano sottoscritto una polizza su siti web, sono, risultati, al controllo, vittime di frode. 
Per questa ragione la Polizia locale raccomanda a chi volesse assicurare la propria autovettura per la Responsabilità Civile verso terzi, ricorrendo a una delle tante proposte disponibili sul web di seguire alcuni consigli, come consultare il sito Internet dell’Istituto per la Vigilanza sulle Assicurazioni, www.ivass.it, sezione consumatori alla voce “Quick links”.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI

Close Popup

Questo sito utilizza cookie per gestire la navigazione, la personalizzazione di contenuti, per analizzare il traffico. Con la chiusura del banner acconsenti all’utilizzo dei soli cookie tecnici. La scelta può essere modificata in qualsiasi momento.

Close Popup
Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web è possibile che vengano archiviate o recuperate informazioni e salvate nella cache del tuo Browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie.

Questi strumenti di tracciamento sono strettamente necessari per garantire il funzionamento e la fornitura del servizio che ci hai richiesto e, pertanto, non richiedono il tuo consenso.

Cookie tecnici
Questi cookie sono impostati dal servizio recaptcha di Google per identificare i bot per proteggere il sito Web da attacchi di spam dannosi e per testare se il browser è in grado di ricevere cookies.
  • wordpress_test_cookie
  • wp_lang

Accettazione/Rifiuto Gdpr
Questi cookie memorizzano le scelte e le impostazioni decise dal visitatore in conformità al GDPR.
  • wordpress_gdpr_cookies_declined
  • wordpress_gdpr_cookies_allowed
  • wordpress_gdpr_allowed_services

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Open Privacy settings