sabato, 22 Gennaio 2022

ATM: da oggi scattano le nuove tariffe. Più di 200 i Comuni coinvolti

Entra in vigore da oggi, lunedì 15 luglio, il nuovo Sistema Tariffario Integrato del Bacino di Mobilità, l‘STIBM, che riguarda tutti i Comuni che fanno parte della Città metropolitana di Milano e della Provincia di Monza e Brianza.

Dal Centro di Milano si allargano nove “corone” a stabilire le diverse tariffe chilometriche applicate ai mezzi pubblici dell’ATM, integrati con le reti gestite da altri operatori, come Trenord.

Il biglietto ordinario urbano a Milano passa da 1,50 euro a 2 euro: numerosi cittadini considerano l’aumento necessario, per il mantenimento di un servizio che è importante e svolto bene in città.

Duecento tredici i Comuni compresi nelle nuove zone tariffarie: una mappa è stata pubblicata nelle scorse ore per chiarire le differenze ed illustrare le novità, consultabile all’indirizzo nuovosistematariffario.atm.it, da cui si possono anche scaricare e stampare tutte le novità dell’STIBM.

Alcune gratuità: viaggiano gratis i ragazzi fino a 14 anni, e gratis sono gli abbonamenti per gli over 65 con un Isee inferiore a 16mila euro. Potranno viaggiare gratuitamente le insegnanti, una ogni dieci studenti, che accompagnano le scolaresche in gita. Gratis sui mezzi anche gli animali d’affezione.

Chi fosse in possesso dei vecchi biglietti ATM, li potrà utilizzare fino al prossimo 12 ottobre.

Condividi:

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on email
Email
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on telegram
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI