venerdì, 23 Febbraio 2024

Assegno di inclusione: da lunedì 18 dicembre le domande

Sarà possibile da lunedì 18 dicembre presentare la domanda, attraverso il sito dell’INPS, per l’ottenimento dell’Assegno di inclusione.

Si tratta del nuovo strumento di contrasto alla povertà, in vigore dall’1 gennaio, che sostituisce il Reddito di cittadinanza, la cui richiesta è stata anticipata dal governo. Ci sarà più tempo, così per elaborare le richieste e provvedere ai primi pagamenti entro la fine del mese prossimo.

L’Assegno di inclusione è riservato ai nuclei familiari a basso reddito con al loro interno soggetti per cui diventa oggettivamente complesso o impossibile l’inserimento nel mercato del lavoro: disabili, minori, over 60 e persone in condizione di svantaggio, assistite dai servizi sociali o in carico ad altre istituzioni, come spiegato da Il Sole 24Ore.
Secondo recenti stime dell’INPS, la richiesta interessa 737.400 nuclei familiari di cui 348.100 con almeno un minore, 215.800 con almeno un disabile.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI