mercoledì, 28 Febbraio 2024

Arrivano i giochi inclusivi nei giardini pubblici a Legnano

(Foto da web)

Saranno il giardinetto pubblico di via Gorizia e quello di via Montegrappa a Legnano, i primi due spazi dedicati ai bambini con nuove dotazioni di giochi inclusivi.

Lo ha deciso in questi giorni la giunta comunale, proposta dell’assessore alla Città bella e funzionale Marco Bianchi: “Questa decisione è frutto di un lavoro di analisi compiuto dagli uffici e dalla ricognizione fatta dal consigliere incaricato ai Parchi e giardini pubblici inclusivi Giacomo Pigni. Quello del consigliere Pigni è stato anche un lavoro di ascolto delle esigenze espresse dai fruitori di queste aree, che sono state raccolte, esaminate e che hanno concorso alla finalizzazione di un progetto complessivo con cui andremo, fra le altre cose, a riqualificare i giochi esistenti, a sostituire quelli ammalorati e a ridefinire aspetti fondamentali dell’arredo come le pavimentazioni anti trauma. Questo lavoro che stiamo portando avanti per tutti gli spazi verdi in città comincerà a produrre effetti in due dei giardini più frequentati e bisognosi di interventi, quelli di viale Gorizia e di piazza Montegrappa. Al termine dei lavori avremo due aree dotate di giochi accessibili a tutti i bambini, nell’ottica di quella città inclusiva che ci stiamo impegnando a realizzare”.

Nel dettaglio dei dodici giochi nel giardinetto di viale Gorizia, cinque dovranno essere rimossi e sostituiti e intorno a quattro di questi dovrà essere realizzata una nuova pavimentazione anti trauma. Nel giardino di piazza Montegrappa tre dei cinque giochi presenti dovranno essere rimossi perché danneggiati, e due pavimentazioni intorno agli altri dovranno essere rifatte.

L’importo complessivo dei lavori ammonta a 100mila euro. Gli interventi di riqualificazione cominceranno nei primi mesi del 2022.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI