19 C
Comune di Legnano
giovedì 22 Aprile 2021

Arrivano i cd benefici pro CBM Italia

Ti potrebbe interessare

Giornata Mondiale della Terra: un invito ai più giovani ad avanzare proposte per tutelare l’ambiente e la salute nelle città

In occasione della Giornata Mondiale della Terra, che ricorre oggi, giovedì 22 aprile, i promotori della terza edizione del Concorso “A City in MIND”...

Sequestrati 5 milioni di mascherine in un deposito clandestino a Milano

E’ successo nelle scorse ore a Milano: i militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza coordinati dalla Procura della Repubblica, hanno scoperto una...

Spostato il monumento della Resistenza al cimitero: intorno ci saranno anche le panchine

E’ successo nelle scorse ore a San Giorgio su Legnano: il Comune ha provveduto allo spostamento del Monumento alla Resistenza, davanti al cimitero, in...

Centro antiviolenza a Legnano: l’Amministrazione concede l’immobile al Comune di Cerro Maggiore

Da immobile in mano alla ‘ndrangheta a centro antiviolenza per le donne: con la delibera di giunta il Comune di Legnano ha concesso nelle...

Sono in vendita da ieri, lunedì 20 gennaio, alla scuola di musica “Primo Piano” di Canegrate, i cd realizzati da Yamaha per CBM Italia, Christian Blind Mission, organizzazione senza scopo di lucro attiva dal 1908per assistere, curare, e dare una migliore qualità di vita alle persone con disabilità che vivono nei Paesi più poveri della Terra, come anche restituire la “luce” ai bambini non vedenti che abitano in zone disagiate del pianeta.

All’interno del cd sono stati registrati brani musicali composti dagli allievi dei corsi Yamaha  di tutta Italia, tra i quali anche l’allievo di 10 anni della “Primo Piano”, Alberto Girotti.

Come si legge in una nota della scuola, Alberto ha eseguito il suo brano lo scorso maggio a Caserta durante il JOC nazionale, lo Junior Original Concert, con la collaborazione delle compagne Alice Castoldi, Vanessa Rossetti e Luna Teani

Chi desidera uno dei cd lo può acquistare con un’offerta minima di 5 euro, ma “saranno apprezzati anche versamenti più generosi”: l’intero ricavato sarà devoluto a CBM Italia.

“La nostra speranza è che la musica possa essere una piccola luce per gli occhi di questi bambini”, il messaggio dei curatori del progetto. Per saperne di più: https://www.cbmitalia.org/

Articoli correlati