Arrivano gli occhiali per la realtà aumentata

realta aumentata 2
(Foto da web - Wired.it)

Scienza o fantascienza? Probabilmente un misto delle due, ma potrebbero essere già prodotti entro l’anno i nuovi occhiali in grado di rendere la cosiddetta “realtà aumentata”.

Il concetto di base di tali dispositivi è la possibilità di mostrare informazioni in più, contestualizzate ai soggetti o agli ambienti che si stanno guardando, e i primi test con l’uso della realtà aumentata sono stati effettuati nei musei, che poi l’hanno adottata. Ponendosi davanti ad ogni dipinto esposto si possono “vedere” informazioni aggiuntive, per fare un esempio.

Stando a delle anticipazioni di mercato, la Intel starebbe per produrre gli occhiali per la realtà aumentata, i “Superlite”, prodotti dalla Vaunt, una nuova divisione hardware della compagnia.

Gli occhiali sembra possano essere realizzati in modo da comunicare, via Bluetooth, con gli smartphone, quindi fornire informazioni a chi li indossa di realtà aumentata.

print