28.8 C
Comune di Legnano
domenica 13 Giugno 2021

Arrivano 200 monopattini elettrici per i cittadini di Busto Arsizio

Ti potrebbe interessare

Una poesia per raccontare con delicatezza i cortili di Felice Musazzi

Riflettori, prego: è di scena il cortile lombardo. Termina così una particolare poesia dedicata ieri, sabato 12 giugno, dall’attore della compagnia de “I Legnanesi”,...

Torna OnDance a settembre: la ripartenza della danza secondo Roberto Bolle

Si farà e sarà “in presenza” la festa della danza OnDance, dal 4 al 7 settembre prossimi. Ideata ed organizzata dal ballerino Roberto Bolle, la...

Incidente stradale tra una moto e un’auto: arriva l’elisoccorso

E’ successo ieri pomeriggio, sabato 12 giugno, a Rancio Valcuvia: lungo la SS 394 un’automobile e una moto si sono scontrate, per ragioni ancora...

Completata la copertura per gli studenti nel passaggio alla palestra

E’ stata completata in questi giorni a Canegrate, la copertura che protegge il passaggio degli studenti tra la scuola media di via 25 Aprile...

Ha preso il via ieri, martedì 15 settembre, a Busto Arsizio, un nuovo servizio all’insegna della mobilità sostenibile: duecento monopattini elettrici saranno a disposizione dei cittadini per gli spostamenti “dolci” in città, per i prossimi tre anni.

Come spiegato dl Comune, insieme a BIT Mobility, la società che fornisce il servizio in sharing, sono state individuate le aree in cui il servizio è disponibile, con 40 hub suddivisi in zone di pertinenza, visualizzabili sull’app dedicata: Area Blue: area in free floating e area operativa (circa 17 Kmq); Area Rossa: area a parcheggio vietato o obbligato nei BIT Point; Area Viola: area a divieto di parcheggio e velocità limitata da remoto; Area Arancione: area a velocità limitata e parcheggio limitato nei BIT Point; Area Nera: area a divieto di transito e parcheggio; BIT Point (Parcheggi “P” verdi): parcheggi visibili sulla App dell’utente; rappresentano i “BIT Point” dove i clienti possono parcheggiare e quindi chiudere il noleggio ed eventualmente ricevere uno sconto (solo fuori dal centro). 

Su tutto il territorio comunale la velocità sarà limitata da remoto a massimo 25 Km/h

Il servizio si svolge in modalità free floating: nella zona a traffico limitato i mezzi potranno essere parcheggiati soltanto nelle aree indicate, che corrispondono in genere alle rastrelliere delle biciclette (visibili nell’app), ma anche nelle altre zone della città bisognerà prestare attenzione a non parcheggiarli dove si intralcia il passaggio dei pedoni.

Per usufruire dei monopattini basta scaricare sul cellulare l’app Bit Mobility, per avere tutte le informazioni necessarie, comprese le tariffe e le aree in cui è attivo il servizio.

Articoli correlati

Monopattini elettrici a noleggio a Busto Arsizio

L’Amministrazione comunale di Busto Arsizio ha stipulato una convenzione per l’attivazione di un servizio di noleggio di monopattini elettrici, a flusso libero. Il servizio, inaugurato...

Arrivano i monopattini elettrici in sharing

In questi giorni la giunta comunale di Busto Arsizio, con una delibera del 6 luglio, ha approvato la proposta per il nuovo servizio “Sharing monopattini...

Milano ferma i monopattini elettrici: necessario attendere il bando

Stop all’uso dei monopattini elettrici a Milano: il Comune ne vieta temporaneamente l’utilizzo finché non sarà stato assegnato il servizio ad una società affidataria,...