Cerca
Close this search box.
domenica, 23 Giugno 2024
domenica, 23 Giugno 2024
Cerca
Close this search box.

Arriva la “pace fiscale” in Lombardia: niente sanzioni per i tributi non pagati del 2013 e 2014

(Foto da web)

Approvata dalla giunta regionale della Lombardia, una nuova delibera proposta dall’assessore al Bilancio, Finanza e Semplificazione, Davide Caparini, introduce la cosiddetta “pace fiscale”: la possibilità di regolarizzare il versamento dei tributi regionali, vale a dire tassa auto e tasse di concessione, relativi agli anni 2013 e 2014 o comunque notificati entro 2017, risparmiando le sanzioni previste.

Più precisamente, entro il prossimo15 settembre sarà possibile pagare tali tributi risparmiando le sanzioni, pari al 30% del tributo.

Attualmente sono 400mila le ingiunzioni a carico di chi non è in regola con i pagamenti, e quanto dovuto ammonterebbe ad un totale di circa 90 milioni di euro.

Come riportato da più fonti nel web, “Entro il 31 luglio gli interessati riceveranno un sollecito di pagamento, con il riepilogo sintetico della posizione debitoria e le istruzioni per presentare istanza di adesione alla definizione agevolata. Entro il 15 settembre è possibile aderire all’agevolazione. Entro il 31 ottobre l’interessato riceverà l’importo complessivamente dovuto al netto delle sanzioni. Il pagamento in unica soluzione dovrà essere effettuato entro il 30 novembre. Per coloro che avessero presentato ricorso è indispensabile rinunciare al contenzioso”.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI

Close Popup

Questo sito utilizza cookie per gestire la navigazione, la personalizzazione di contenuti, per analizzare il traffico. Con la chiusura del banner acconsenti all’utilizzo dei soli cookie tecnici. La scelta può essere modificata in qualsiasi momento.

Close Popup
Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web è possibile che vengano archiviate o recuperate informazioni e salvate nella cache del tuo Browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie.

Questi strumenti di tracciamento sono strettamente necessari per garantire il funzionamento e la fornitura del servizio che ci hai richiesto e, pertanto, non richiedono il tuo consenso.

Cookie tecnici
Questi cookie sono impostati dal servizio recaptcha di Google per identificare i bot per proteggere il sito Web da attacchi di spam dannosi e per testare se il browser è in grado di ricevere cookies.
  • wordpress_test_cookie
  • wp_lang

Accettazione/Rifiuto Gdpr
Questi cookie memorizzano le scelte e le impostazioni decise dal visitatore in conformità al GDPR.
  • wordpress_gdpr_cookies_declined
  • wordpress_gdpr_cookies_allowed
  • wordpress_gdpr_allowed_services

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi
Open Privacy settings