Arriva la neve anche in Lombardia

Una particolare ondata di aria fredda sta sferzando da ieri sulla Lombardia, ma anche sulla Valle d’Aosta e sul Piemonte, proveniente dalle regioni oltre l’arco alpino, ed abbassando le temperature di più gradi.

Nei prossimi giorni è attesa anche la neve, che potrebbe cadere anche a bassa quota e in pianura.

Più precisamente, come illustrato dalle più recenti previsioni meteo, da giovedì dovrebbe arrivare una perturbazione atlantica, accompagnata da piogge su Liguria e Piemonte. Il formarsi di un cosiddetto “cuscino freddo”, di questo inizio settimana, incontrando giovedì 13 dicembre la perturbazione, potrebbe portare la neve, anche molto intensa sulle principali città di pianura del Nord Ovest, per poi raggiungere venerdì 14 anche Milano e provincia, la pianura lombarda e l’Emilia, e il Veneto.

Si tratta, come è stato definito dagli esperti, di un autentico “assaggio” di inverno, che precede di circa una settimana il solstizio, il cambio di stagione.

print