25.4 C
Comune di Legnano
venerdì 7 Agosto 2020

Arriva la neve anche in Lombardia

Ti potrebbe interessare

Uomo accoltellato in strada a Mozzate muore per una lite

E’ accaduto ieri, giovedì 6 agosto, in serata: un uomo di 36 anni è deceduto in seguito ad un accoltellamento, avvenuto in...

Terminerà a settembre il restauro della Basilica di San Magno a Legnano

Posticipata a causa dello stop dei lavori, per l’emergenza sanitaria da Coronavirus, la conclusione del restauro della Basilica di San Magno a...

Una nuova piazza per la stazione di Parabiago

Riqualificare l’accesso alla stazione ferroviaria, ampliando la zona pedonale e ripensando ai parcheggi e alla viabilità dei suoi dintorni, è l’obiettivo del...

Aumentano i casi di Coronavirus tra ragazzi e bambini: scende l’età media delle persone contagiate

I dati sono stati diffusi dall’OMS, l’Organizzazione mondiale della Sanità, nelle scorse ore: dallo scorso febbraio la percentuale di casi di Corvid-19 tra...

Una particolare ondata di aria fredda sta sferzando da ieri sulla Lombardia, ma anche sulla Valle d’Aosta e sul Piemonte, proveniente dalle regioni oltre l’arco alpino, ed abbassando le temperature di più gradi.

Nei prossimi giorni è attesa anche la neve, che potrebbe cadere anche a bassa quota e in pianura.

Più precisamente, come illustrato dalle più recenti previsioni meteo, da giovedì dovrebbe arrivare una perturbazione atlantica, accompagnata da piogge su Liguria e Piemonte. Il formarsi di un cosiddetto “cuscino freddo”, di questo inizio settimana, incontrando giovedì 13 dicembre la perturbazione, potrebbe portare la neve, anche molto intensa sulle principali città di pianura del Nord Ovest, per poi raggiungere venerdì 14 anche Milano e provincia, la pianura lombarda e l’Emilia, e il Veneto.

Si tratta, come è stato definito dagli esperti, di un autentico “assaggio” di inverno, che precede di circa una settimana il solstizio, il cambio di stagione.

Articoli correlati