domenica, 26 Maggio 2024

Arrestato un 58enne per violenza sessuale nei confronti di due donne di 76 e 17 anni

(Immagine di repertorio)

E’ successo nelle scorse ore a Pieve Emanuele, hinterland Sud di Milano: i Carabinieri della Stazione cittadina hanno arrestato un uomo di 58 anni, e posto ai domiciliari, accusato di aver violentato due donne, una 76enne e una ragazza di 17 anni. Violenze commesse a giugno 2022 e a settembre 2023.

Il provvedimento scaturisce dalla querela presentata a settembre dell’anno scorso dalla donna più anziana, che aveva denunciato che mentre si trovava all’interno del cimitero di Pieve Emanuele, uno sconosciuto aveva abusato di lei. Nel corso delle indagini è emerso che lo stesso soggetto sarebbe risultato autore di un’ulteriore violenza sessuale, commessa a giugno 2022, all’interno di un centro diurno per disabili di Milano, dove lo stesso lavora, ai danni di una ragazza che all’epoca dei fatti era ancora minorenne.

L’arrestato è stato accompagnato nella propria abitazione, dove rimane a disposizione dell’Autorità Giudiziaria, in attesa degli accertamenti sulla sua colpevolezza.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI