domenica, 14 Aprile 2024

Arrestato un 35enne accusato di violenza sessuale in un parcheggio a Cornaredo

(Foto da web)

E’ successo nei giorni scorsi: è stato arrestato un 35enne ecuadoregno, incensurato, ritenuto responsabile di violenza sessuale aggravata.

Le indagini sono scattate dopo lo scorso 7 gennaio quando, alle prime ore del mattino, una 28enne italiana mentre, come al solito, si stava recando al lavoro in bicicletta in un supermercato di Cornaredo, appena raggiunto il parcheggio della struttura è stata aggredita alle spalle e scaraventata a terra da un uomo. Questi, coprendole la bocca con una mano e schiacciandole la testa per terra, le ha abbassato i pantaloni palpeggiandola, salvo poi desistere e darsi alla fuga.

L’attività investigativa svolta immediatamente dai Carabinieri di Cornaredo, con anche l’aiuto dei filmati delle telecamere di videosorveglianza, ha permesso di ricostruire la vicenda: l’uomo, a bordo della propria automobile, aveva seguito la donna nel suo tragitto da casa fino al luogo di lavoro, per poi aggredirla nel parcheggio del supermercato, dileguandosi subito dopo la violenza.

Nel corso delle indagini i Carabinieri hanno trovato la felpa che l’uomo ha indossato al momento dei fatti, e con il cui cappuccio si è coperto la testa nella fuga.

L’uomo è stato accompagnato nel carcere di San Vittore a Milano, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI