sabato, 2 Marzo 2024

Arrestato il pedofilo di Piacenza: fine di un incubo per ragazzini e genitori

(Foto da web - Stampacritica.it)

E’ stato arrestato nelle scorse ore dalla Polizia di Stato un uomo di 37 anni, a Piacenza, ritenuto responsabile di pornografia minorile aggravata e violenza sessuale aggravata.

Stando ai risultati di particolari indagini, l’uomo avrebbe più volte adescato ragazzini minorenni via social, utilizzando falsi profili su Telegram o Kik Messenger. Entrato in confidenza con le sue vittime, è riuscito a convincerle ad inviargli foto spinte o video.

L’attenzione su quanto stava accadendo si è accesa nel 2020, quando il genitore di un minore di Lodi si è accorto dell’esistenza del pedofilo è lo ha denunciato. Da quel momento sono state avviate le indagini che hanno portato al suo arresto odierno da parte degli uomini della squadra mobile, che lo hanno condotto in carcere. Il pedofilo ha avuto contatti illeciti anche con diversi altri adolescenti.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI