venerdì, 27 Gennaio 2023

Arrestato a Legnano un giovane venezuelano per furto aggravato

(Foto dal sito della PS)

E’ successo ieri sera, venerdì 19 febbraio: la volante del Commissariato di Legnano ha arrestato un giovane, di origini venezuelane, resosi responsabile del furto di un paio di auricolari, del valore di 49 euro ognuno, nel supermercato “Esselunga”, alle Gallerie Cantoni, nel centro cittadino.

Il fatto è stato aggravato dall’avere rotto le confezioni per meglio occultare la refurtiva nel giubbotto. Notato dall’addetto alla vigilanza, l’uomo è stato bloccato dopo aver pagato alla cassa soltanto della birra.

Avvertiti dell’episodio, gli agenti della PS si sono recati sul posto, accertando i fatti e procedendo con l’arresto del malvivente, già noto alle Forze dell’ordine.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI