sabato, 10 Dicembre 2022

Arrestato a Gallarate un ingegnere di 24 anni: dovrà rispondere di pedofilia

(Foto da web)

Giovane, professionista insospettabile, ingegnere impiegato in una importante azienda del Varesotto, è stato arrestato ieri a Gallarate un uomo di 24 anni, accusato di pedofilia. Le indagini della Polizia Postale di Varese sono arrivate anche a lui, durante una vasta operazione condotta su tutto il territorio nazionale sulla pedopornografia online, ed hanno permesso di intercettare nel suo ufficio, nei suoi computer, immagini di minori coinvolti in scene di sesso.

L’accusa per il 24enne è di detenzione di materiale pedopornografico. L’uomo è stato condotto in carcere, mentre gli sono stati sequestrati il pc, uno smartphone e un tablet, all’interno dei quali erano registrate le immagini incriminanti.

La Polizia Postale lavora per il Centro nazionale per il contrasto della pedopornografia, e nel 2021 sono già state arrestate più di centotrenta persone, per adescamento e sfruttamento sessuale dei minori sul web. I dati parlano, purtroppo, di un fenomeno in crescita.

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
Email
WhatsApp
Telegram

ULTIME NEWS

LE PIÙ LETTE

ARTICOLI CORRELATI