Arrestati i ladri delle carte di credito: avevano già speso 20mila euro

carte di credito
(Foto da web - Wired)

Pensavano di riuscire ancora a farla franca, ma sono stati fermati dai Carabinieri della stazione di Milano, un uomo e una donna di origine sinti, di 35 e 39 anni, accusati di ricettazione e utilizzo indebito di carte di credito rubate.

I due sono stati trovati con una decina di carte di credito rubate, che hanno utilizzato per compiere una trentina di prelievi di denaro contante ed effettuare vari acquisti, anche di oggetti preziosi e cellulari.

La coppia è stata arrestata, e nei loro confronti è stata emessa dal tribunale di Milano l’ordinanza di custodia cautelare in carcere. Entrambi, abitanti in via Quarti, erano già noti alle Forze dell’ordine.

print