19.5 C
Comune di Legnano
sabato 18 Settembre 2021

ARESE – Una settimana all’apertura del Centro Commerciale piu’ grande d’Europa

Ti potrebbe interessare

Raccoglievano denaro per beneficenza ma erano due truffatori

Erano certi di farla franca, due falsi addetti di un’organizzazione benefica, e invece sono stati smascherati dalla Polizia di Stato di Gallarate, nelle scorse...

Parabiago aderisce alla settimana della sicurezza stradale

"La sicurezza stradale è una responsabilità di tutti, perché tutti siamo fruitori della strada: dal pedone all'automobilista". Con queste parole il sindaco di Parabiago,...

Provaccia 2021 a Legnano: vince la contrada Sant’Ambrogio

La contrada Sant’Ambrogio ha vinto ieri sera, venerdì 17 settembre, la “Provaccia”, vale a dire il Memorial Favari 2021, lasciandosi alle spalle San Domenico,...

Il Governo è al lavoro per scongiurare il “caro-bollette”

I dettagli delle misure che potrebbero diventare un decreto nei prossimi giorni sono ancora in fase di elaborazione, ma il Governo è al lavoro...

Siamo stati in perlustrazione all’esterno del centro Commerciale piu’ grande d’Europa, l’Arese Shopping Center per vedere come proseguono i lavori a poco piu’ di una settimana dall’ìnaugurazione, fissata per il 14 aprile 2016.
L’insegna Iper campeggia gia’ sulla facciata, ma quello che per molti e’ piu’ interessante, e’ la presenza di circa 200 negozi nella Galleria, con alcune “prime assolute” per l’Italia, che non mancheranno di attirare numerosi clienti.
L’elenco dei negozi è gia’ stato pubblicato ed annovera i marchi piu’ prestigiosi del fashion, del beauty, della tecnologia e telefonia e delle calzature: Primark, Adidas, Alcott, Benetton, Bershka, Brums, Calvin Klein, Calzedonia, Camicissima, Chicco, David Naman, Del Mare 1911, Desigual, Fiorella Rubino, Game7Athletics, Gas, Gutteridge, H&M, Harmont&Blaine, I Am Stores, Imaginarium, Imperial, Intimissimi, Jack&Jones , JD Sports, Kiabi, Levi’s- VF Group, Libero Milano, Liu Jo Jeans, Liu Jo Uomo, Mango, Massimo Dutti, Max Moda, Mixerì, Moreal, Momo Design, Motivi, Nara Camicie, Navigare, Negozio Boschini, New Balance, North Face, Nucleo, Nuna Lie, Nuvolari, Okaidi , Oregon, Original Marines, OVS, Oysho, Paul Taylor, Pellizzari abbigliamento, Pimkie, Piazza Italia , Pillo, Pull&Bear, Quore, Rinascimento, Roberta Biagi, Stradivarius, Superdry, Tally Weijl , Tezenis, Terranova , Timberland, The Disney Store, Tommy Hilfiger, Treesse, Via Condotti, Victoria’s Secret, Viva, Yamamay, Zara, Lego Certified Store, Toys Center, Gamestop, Barca Stores, Bata, Camomilla, Foot locker, Geox, Il Laccio Favole di scarpe, Nero Giardini, Nuna Lie, Pittarosso, Primadonna Collection, Principe calzature, Ritmo shoes, Scarpe & scarpe, Tata Italia, Valerio 1966, Vans, Via Maestra, Carpisa, Miriade, O Bag Store, Piquadro, Admenta, Bottega Verde, Capello Point , Douglas, Origani Cosmetics, JLD – Jean, Louis David, Kiko Milano , L’Erbolario, Limoni, Nyx Cosmetics, Sephora, Mac, Bialetti, C’art, Casa, Claire’s, Dolfi Home, Esotica, Fazzini Home, Kasanova, Maisons du Monde, Thun, Tiger, Zara Home, Bijou Brigitte, Bluespirit, Fabiani Gioiellerie, Kaidor Gioiellerie, Pandora, Stroili oro, Swarovski, Locman, Swatch, 3 Store, Mediaworld, Tim, Trony, Wind, Vodafone, Mondadori Store, Yun Quick, Nau… E per la salute Salmoiraghi & Viganò, Denti e Salute, Humanitas, Sanafir Wellness & Beauty, Salus Ortopedia, Urban Fitness (Palestra); come servizi aggiuntivi, il Garden Viridea, Lava e Cuce, MiniPoint services, Dog parking e toelettatura per gli amici a quattro zampe.

Naturalmente non mancheranno i centri ristoro con i piu’ grandi marchi internazionali, da Mac Donald’s a Kentucky Fried Chicken (100 Montaditos, Alice Pizza, Caffè Milani, Cremamore, Cioccolati Italiani, Daddy Nosh, Dispensa Emilia, Domori, Eataly, Kfc (Kentucky Fried Chicken), Illy, La Piadineria, Lindt, Mc Donald’s, Nespresso, Picard, Portello Caffè, Ristò, Roadhouse Grill, Rolleat, Signorvino, Stecconatura, Wiener Haus…), e l’attesissimo negozio Lego, che fara’ la felicita’ dei piccini, ma soprattutto dei loro genitori, memori delle giornata passate a costruire nella loro infanzia e che, – c’e’ da scommetterci – , “ruberanno” il lavoro ai figli, con la scusa che le istruzioni sono poco chiare e ci vuole un adulto per un migliore risultato!

Visto l’interesse che sta suscitando questo Centro, comunque andra’, sara’ un successo, ma non ci resta che attendere il 14 aprile per verificarlo sul campo!

Articoli correlati

ARESE – Apre il 14 aprile l’Arese Shopping Center

Dovrebbe aprire il 14 aprile 2016 uno dei piu' grandi centri commerciali d'Italia, ovvero quello di Arese, che si sta ultimando su gran parte...